Continuando la navigazione, significa che accetti l'uso dei cookie ed hai letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy. Ok, prosegui

Fermali! Clicca qui
Partners
Richiedi Newsletter
Invia ad un amico
Sostienici
IBAN: IT 20 Y 02008 12152 000102734829
Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!
[Valid RSS]
  Microsoft Internet Explorer 7.0 Mozzilla Firefox Opera Safari Google Chrome
Commissione CITES ferma e' danno per allevatori. Ci sara' zampino animalista?
28 Luglio 2018
Stampa  

 

La Commissione Scientifica CITES (Convenzione sul commercio internazionale delle specie animali e vegetali selvatiche minacciate di estinzione), l'organismo che presso il Ministero dell'Ambiente delibera in materia di commercio di fauna e flora, sarebbe di nuovo ferma. Non e' chiaro il perche', ma nuovamente (era successo anche in passato) diversi operatori stanno lamentando il mancato rilascio dei documenti necessari alla cessione di animali nati presso le proprie strutture, fatto che causa un ingente danno economico per le aziende italiane del settore.

Il non rilascio dei documenti in tempi consoni, infatti, implica la non possibilita' di vendere gli animali con maggiori costi per il loro mantenimento, come minimo, ma soprattutto con il rischio di  perdere alcuni clienti, che non avendo dei tempi certi sulla consegna degli animali, preferiscono acquistarli da altri Paesi.

Per le piccole aziende questo puo' essere un danno economico non trascurabile. Un danno che qualcuno sospetta potrebbe essere voluto. Si legge infatti su BigHunter, che oggi il Capo della Segreteria del Ministro sia Fulvio Mamone Capria, che sarebbe anche alla guida di un'associazione animalista, la Lipu, con "un evidente conflitto di interessi", essendo "un anticaccia sfegatato, che spesso e volentieri ha dimostrato la sua impostazione preconcetta sulla gestione venatoria della fauna".

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su FriendFeed
        Aggiungi ai preferiti


Permalink:

Linka questa pagina (HTML):


News

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.



Tutte le News...
Parlano di noi
Vedi anche:
Attenzione: il tuo browser potrebbe essere obsoleto.

Per utilizzare al meglio le funzionalità del sito utilizza uno dei seguenti browser


Attenzione: per sfruttare le funzionalità del sito devi avere javascript abilitato nel tuo browser