Continuando la navigazione, significa che accetti l'uso dei cookie ed hai letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy. Ok, prosegui

Fermali! Clicca qui
Partners
Richiedi Newsletter
Invia ad un amico
Sostienici
IBAN: IT 20 Y 02008 12152 000102734829
Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!
[Valid RSS]
  Microsoft Internet Explorer 7.0 Mozzilla Firefox Opera Safari Google Chrome
L'Universita' di Torino denuncia gli animalisti della Lav
08 Agosto 2019
Stampa  

 

Finalmente un segnale tanto atteso quanto significativo: una importante Istituzione quale l'Universita' di Torino ha comunicato ufficialmente di aver denunciato la LAV, la piu' potente lobby animalista italiana.
 
L'Ateneo condanna "la grave campagna di disinformazione nei confronti del progetto LIGHTUP", che mira a trovare una cura efficace per le persone affette da blind sight e prevede anche una indispensabile fase di sperimentazione animale.

L'Universita', ha denunciato la Onlus animalista di "distorcere la realta' dei fatti, diffondendo notizie false per cercare consenso e attenzione, arrecando un grave danno allo sviluppo di un sano dibattito pubblico".

Noi di FederFauna riteniamo non accettabile che una associazione che dichiara di perseguire finalita' di solidarieta' sociale, contrasti iportanti progetti di ricerca, con possibili gravi conseguenze per i malati, i ricercatori e in generale tutte persone che lavorano con gli animali, nonche' per tutti i cittadini che dovrebbero poter operare scelte libere da condizionamenti ideologici.

Per questo riteniamo che un'associazione che adotti tali strategie dovrebbe vedersi revocato lo statuto di Onlus. Qui il comunicato di unito

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su FriendFeed
        Aggiungi ai preferiti


Permalink:

Linka questa pagina (HTML):


News

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.



Tutte le News...
Parlano di noi
Vedi anche:
Attenzione: il tuo browser potrebbe essere obsoleto.

Per utilizzare al meglio le funzionalità del sito utilizza uno dei seguenti browser


Attenzione: per sfruttare le funzionalità del sito devi avere javascript abilitato nel tuo browser