Continuando la navigazione, significa che accetti l'uso dei cookie ed hai letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy. Ok, prosegui

Fermali! Clicca qui
Partners
Richiedi Newsletter
Invia ad un amico
Sostienici
IBAN: IT 20 Y 02008 12152 000102734829
Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!
[Valid RSS]
  Microsoft Internet Explorer 7.0 Mozzilla Firefox Opera Safari Google Chrome
Milano: manifestazione in difesa Lavoro ricercatori e Salute Cittadini
21 Aprile 2013
Stampa  

 

Risposta FederFauna e Pro-Test Italia ad occupazione Dipartimento Farmacologia da parte degli animalisti: incapaci di un confronto leale e onesto

Sabato 20 aprile un gruppetto di animalisti ha fatto irruzione presso la sede di farmacologia dell'Universita' Statale di Milano, sgabbiando animali, e quindi di fatto, invadendo una proprieta' privata e  rubando animali sui quali erano in corso delle sperimentazioni. Questo comportamento a dir poco bizzarro per chi invece dovrebbe amare la vita, ha messo in pericolo la vita stessa degli animali e la sanita' pubblica.

Ancora non abbiamo notizie precise circa gli animali trafugati e quali sperimentazioni erano in corso.

Questa mattina, domenica 21 aprile in Piazza Piola a Milano si sono radunati, ricercatori, studenti universitari ed esponenti di PRO- TEST ITALIA e di FederFauna, che hanno organizzato la manifestazione in difesa del Lavoro dei ricercatori e a sostegno dell’Università e della Ricerca, messi a rischio dalla propaganda e dalle azioni anche violente degli animalisti.

Da sempre impegnati per il reale benessere animale, funzionale al benessere dell’uomo, stanno manifestando in modo pacifico, contro un sistema che in realta' mira a fare disinformazione, mettendo così in serio pericolo non solo il futuro della ricerca in Italia e dei posti di lavoro ad essa legati, ma anche la salute di tutti i Cittadini.

Precisa Massimiliano Filippi, Segretario Generale FederFauna che la manifestazione pacifica ora in corso da questa mattina e' stata preventivamente comunicata alla Questura perche' "siamo da sempre rispettosi delle leggi, delle Istituzioni e del Lavoro altrui".

Massimiliano Filippi chiosa: "scendiamo in Piazza proprio perche' dopo tanti e vani tentativi di dialogo pacifico in difesa dei Lavoratori, del Diritto alla Salute e alla Sanita' pubblica ci siamo sempre visti rispondere con prevaricazioni e prepotenza".

Anche questa mattina, riferisce Lodovico Valenza, Segretario di FederFauna Lombardia, presente alla manifestazione: "malgrado la massiccia presenza di pacifici manifestanti in difesa di valori condivisi, c'e' un gruppetto esiguo di facinorosi animalisti, non autorizzati, che cerca di prevaricare tanto da essersi reso necessario l'invio di altre forze dell'ordine. In una democrazia i problemi si risolvono sempre con il dialogo e mai con la forza, l'arroganza e l'oppressione.



Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su FriendFeed
        Aggiungi ai preferiti


Permalink:

Linka questa pagina (HTML):


News

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.



Tutte le News...
Parlano di noi
Vedi anche:
Attenzione: il tuo browser potrebbe essere obsoleto.

Per utilizzare al meglio le funzionalità del sito utilizza uno dei seguenti browser


Attenzione: per sfruttare le funzionalità del sito devi avere javascript abilitato nel tuo browser