Continuando la navigazione, significa che accetti l'uso dei cookie ed hai letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy. Ok, prosegui

Fermali! Clicca qui
Partners
Richiedi Newsletter
Invia ad un amico
Sostienici
IBAN: IT 20 Y 02008 12152 000102734829
Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!
[Valid RSS]
  Microsoft Internet Explorer 7.0 Mozzilla Firefox Opera Safari Google Chrome
Contro estremismo animalista adottare le misure dell'Australia
18 Dicembre 2020
Stampa  

 

Il ministro dell'agricoltura australiano David Littleproud ha introdotto una nuova legge che prevede la perdita dello status di enti benefici alle associazioni animaliste che partecipano o promuovono attivita' vandalistiche contro gli allevatori.

La legge prende di mira i comportamenti noti anche in Italia: infrazioni, vandalismi, minacce gravi, furto di bestiame e cosi' via. Le associazioni che saranno ree di collaborare con, o incoraggiare, gruppi estremisti nelle loro attivita' illegali perderanno lo status di enti benefici e dovranno iniziare a pagare le tasse su tutti i loro proventi, rendendo piu' difficile il finanziamento dei gruppi di estremisti e le loro attivita' illegali.

Federfauna accoglie tale decisione con estremo sollievo ed auspica che anche il nostro Paese adotti presto una legislazione simile che difenda gli onesti lavoratori da danneggiamenti, minacce, ingiurie e perdita di capi di allevamento.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su FriendFeed
        Aggiungi ai preferiti


Permalink:

Linka questa pagina (HTML):


News

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.



Tutte le News...
Parlano di noi
Vedi anche:
Attenzione: il tuo browser potrebbe essere obsoleto.

Per utilizzare al meglio le funzionalità del sito utilizza uno dei seguenti browser


Attenzione: per sfruttare le funzionalità del sito devi avere javascript abilitato nel tuo browser