Continuando la navigazione, significa che accetti l'uso dei cookie ed hai letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy. Ok, prosegui

Fermali! Clicca qui
Invia ad un amico
Sostienici
IBAN: IT 20 Y 02008 12152 000102734829
Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!
[Valid RSS]
  Microsoft Internet Explorer 7.0 Mozzilla Firefox Opera Safari Google Chrome
ACR: Lupo, un problema da gestire.
28 Gennaio 2021
Stampa  

 

In diretta domani alle 18.30
Domani venerdi' 29 gennaio 2021, alle ore 18.30, in diretta dalla pagina Facebook dell'ACR Associazione per la Cultura rurale  si terra' un importante incontro per discutere dell'impatto della presenza del lupo sul nostro territorio. Sara' un momento di approfondimento assieme alle categorie economiche e produttive che subiscono maggiormente gli effetti della totale assenza di un piano nazionale di monitoraggio, controllo e gestione di questo grande carnivoro. Obiettivo di questo incontro e' tenere alta l'attenzione su un tema delicato e complesso, analizzando la situazione con un approccio scevro da distorte impostazioni ideologiche, proponendo soluzioni utili a garantire un equilibrio tra la presenza della fauna selvatica e le attivita' antropiche, in particolar modo l'allevamento. Daremo voce a chi da queste attivita' trae sostentamento, producendo ricchezza ed occupazione, oltre a garantire una corretta gestione e manutenzione del territorio,  purtroppo senza un adeguato supporto da parte delle Istituzioni.

INTERVERRANNO:
ON. SERGIO BERLATO, PRESIDENTE DELL'ASSOCIAZIONE PER LA CULTURA RURALE
GIULIO ROCCA, DELEGATO CONFAGRICOLTURA VENETO
MASSIMILIANO FILIPPI, SEGRETARIO GENERALE FEDERFAUNA
ALDO GIORGIO SALVATORI, PRESIDENTE AIW
ROBERTO MAVIGLIA, SEGRETARIO NAZIONALE SIPOC
ISABELLA LORA, MALGHESE

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su FriendFeed
        Aggiungi ai preferiti


Permalink:

Linka questa pagina (HTML):


News

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.



Tutte le News...
Parlano di noi
Vedi anche:
Attenzione: il tuo browser potrebbe essere obsoleto.

Per utilizzare al meglio le funzionalità del sito utilizza uno dei seguenti browser


Attenzione: per sfruttare le funzionalità del sito devi avere javascript abilitato nel tuo browser