Continuando la navigazione, significa che accetti l'uso dei cookie ed hai letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy. Ok, prosegui

Fermali! Clicca qui
Sostienici
IBAN: IT 20 Y 02008 12152 000102734829
Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!
[Valid RSS]
  Microsoft Internet Explorer 7.0 Mozzilla Firefox Opera Safari Google Chrome
Pericolo lupi, FederFauna-ACR scrive ai Comuni
03 Marzo 2022
Stampa  

 

Ormai su tutto il territorio nazionale il proliferare invasivo degli animali selvatici, la gestione delle problematiche relative ai grandi predatori e i rapporti con le attivita' antropiche sono diventati dei seri problemi.

Siamo dentro una crisi economica brutalmente esacerbata dalla pandemia di Covid-19, la biodiversita' e' una delle carte vincenti italiane insieme alle eccellenze agro-alimentari ed eno-gastronomiche che sono richieste in tutto il mondo, ma le piccole aziende a conduzione familiare continuano a morire anche a causa dei danni creati dal selvatico e dai grandi predatori, gettando il territorio nell'abbandono e totale degrado che favorisce l'ulteriore proliferazione del selvatico.

Per questi motivi FederFauna/ACR ha deciso di fornire supporto a tutti i Comuni italiani affinche' i problemi dei territori vengano messi in evidenza una volta per tutte e si lavori per risolverli. Lo Stato e' l'unico proprietario/beneficiario del selvatico, se ne prenda quindi piena responsabilita' legale in riferimento ai danni da esso provocati ai privati.





Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su FriendFeed
        Aggiungi ai preferiti


Permalink:

Linka questa pagina (HTML):


News

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.



Tutte le News...
Parlano di noi
Vedi anche:
Attenzione: il tuo browser potrebbe essere obsoleto.

Per utilizzare al meglio le funzionalità del sito utilizza uno dei seguenti browser


Attenzione: per sfruttare le funzionalità del sito devi avere javascript abilitato nel tuo browser